Differenza tra CMOS e CCD


CCD = Charge Coupled Device
CMOS = Complementary Metal Oxide Semiconductor

Il CCD è un sensore che produce una qualità d’immagine piuttosto buona, e che viene per questo impiegato in applicazioni scientifiche dove il costo non è rilevante (ad esempio, viene usato per i telescopi spaziali) o professionali (es. per le migliori macchine fotografiche). Si tratta comunque di un dispositivo molto complesso, che ha bisogno di generatori di frequenze di temporizzazione diverse (es. per la lettura orizzontale e per quella verticale…) e che quindi necessita di una circuitazione e componenti supplementari particolari. 

Rispetto alla tecnologia un po’ più recente e più economica dei CMOS, i CCD hanno il vantaggio di avere un rapporto tra segnale e rumore migliore, di permettere una sensibilità maggiore da parte del dispositivo di acquisizione, di permettere la costruzione si elementi di base (pixel) più piccoli.

Dal canto loro i CMOS hanno il vantaggio di essere più economici, di integrarsi più facilmente nei circuiti degli apparecchi che li ospitano, di consumare meno corrente (e in questo senso sono molto interessanti a causa della durata critica delle batterie) e di consentire la costruzione di dispositivi più compatti. Questo non tanto per le dimensioni del sensore, ma perché non richiedono quei dispositivi supplementari (es. generatori di frequenze diverse) tipici del CCD.

E’ ora evidente il motivo per cui vengono impiegati i CCD per le applicazioni in cui serve la qualità d’immagine a qualunque costo. Dove per “costo” non si deve intendere solo il costo fisico del sensore, ma anche in termini di svantaggio, come il consumo di corrente o l’ingombro.  In particolare la produzione di una immagine con un elevato rapporto tra segnale e rumore comporta fotografie più nitide, senza la granulosità di fondo che la rende “sporca” e priva della dovuta limpidezza.

Scegliete un sensore CMOS quando:
Dovete utilizzarla per riprese in ambienti sufficientemente luminosi.
Dovete alimentarla con batterie.

Scegliete un sensore CCD quando:
Avete bisogno di ripresa di ottima qualità in qualsiasi condizione luminosa.
Avete la possibilità di alimentarla tramite collegamento alle rete elettrica.

 

PAGAMENTI SICURI E PROTETTI:

pagamenti accettati

BONIFICO BANCARIO, tutte le CARTE DI CREDITO tramite PAYPAL e ricarica su nostra POSTEPAY (effettuabile anche in contanti presso tutti gli uffici postali e ricevitorie Sisal abilitate).
Per maggiori informazioni >

All contents copyright © Videospy.it.
All rights reserved. Web Design & CMS By Netjack.it 

Logo Netjack di M.Rovagnati

Videospy.it è un marchio di proprietà di Netjack di M. Rovagnati P.IVA 13342350157